L’Armenia a “Fa’ la cosa giusta” Milano 30/3-1/4/2012

Dal 30 marzo al 1°aprile 2012 l’ARMENIA sarà presente a Milano presso i padiglioni 2 e 4 di Fieramilanocity, lo storico quartiere fieristico in città, alla fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili Fa’ la cosa giusta! La manifestazione ha come obiettivo quello di diffondere sul territorio nazionale le “buone pratiche” di consumo e produzione e di valorizzare le specificità e le eccellenze, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale. Quest’anno l’Armenia sarà rappresentata all’interno della sezione TURISMO RESPONSABILE grazie alla partecipazione di Karedaran Viaggi. Scarica il pdf con tutti gli eventi: Fa-la-cosa-giusta-eventi armeni2012Karedaran Viaggi è una nuova realtà nata in Armenia dal desiderio di 1. far conoscere in Europa gli aspetti meno scontati di una cultura ancora poco nota se pure di grande interesse e 2. di sostenere progetti finalizzati alla salvaguardia e alla valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale (con particolare attenzione al patrimonio architettonico e archeologico).
La presenza dell’Armenia, che partecipa alla fiera per la prima volta dalla nascita nel 2004 di Fa’ la cosa giusta!, sarà segnalata dagli organizzatori come Progetto Speciale e sarà evidenziata tramite l’organizzazione dei seguenti eventi:
venerdì 30 marzo presso lo spazio wi‐fi h.11.30‐12.00
I bambini armeni incontrano i bambini italiani su skype
L’Armenia è un paese poco noto e abbastanza lontano, tuttavia i bambini seguono programmi scolastici simili pur utilizzando lingua e alfabeto molto diversi dai nostri.
Con l’aiuto di un animatore in Italia e di uno in Armenia, i bambini potranno incontrarsi
virtualmente grazie ad un collegamento skype con una scuola elementare di Erevan. I bambini armeni mostreranno ai bambini italiani il loro alfabeto, la loro scuola e il loro paese. Per bambini della seconda elementare
venerdì 30 marzo presso lo spazio saperi e sapori h.14.30‐15.30
Laboratorio di cucina armena per bambini
La pasta fillo, un foglio che si può piegare, incollare, sovrapporre, riempire e che poi, una volta cotto, diventa una gustosissima merenda. Verrà brevemente presentata la composizione di questa straordinaria pasta e insieme si realizzeranno dei buonissimi berek. In alternativa: il CIOREG, la treccia di Pasqua. Come impastare e realizzare questo splendido pane/brioche nel quale si inseriscono le uova di Pasqua.
sabato 31 marzo Piazza Viaggiatori Consapevoli ‐ pad.2 ‐h.19.00‐20.30
Visitare l’Armenia. La guida “Armenia” di Nadia Pasqual (Polaris)
Degustazione di vino armeno offerto da Zorah wine
La guida “Armenia e Nagorno Karabakh” di Nadia Pasqual verrà presentata da Gaianè Casnati, architetto, illustrando le notevoli qualità dell’Armenia come destinazione turistica con particolare attenzione al patrimonio culturale e alle tradizioni locali tra cui quella del brindisi. Seguirà la degustazione di vino rosso prodotto da Zorah wine con uve della valle di Areni.

domenica 1 aprile Piazza Viaggiatori Consapevoli ‐ pad.2 ‐h.14.00‐15.00
Lettura e commento di testi poetici armeni nella traduzione di Antonia Arslan e Mario Verdone
D. Varujan e Y. Ciarentz vivono e scrivono poesie negli anni più tragici della storia armena. Accomunati da uno straordinario attaccamento alla loro terra e da una fine tragica, la loro arte riflette, con tutta la ricchezza della tradizione armena, influenze orientali ed
occidentali.
relatore Agopik Manoukian, sociologo
lettura delle poesie Alessandra Goria, attrice
domenica 1 aprile spazio CI PENSO IO h.16.30‐18.00
Verjin Manoukian terrà un corso di cucina armena e Gaianè Casnati presenterà il libro Anoush lini! Ricette e tradizioni della cucina armena di Verjin Manoukian, con fotografie di Armen Casnati, che uscirà la questa estate per i tipi della Trenta editore.
Durante il corso verrà proposto il seguente MENU’:
• Insalata belga con crema di ceci (hummus),
• palline di fagioli (lupiaì gndik)
• fagottini di pasta sfoglia ripieni (berék)
• Riso pilaf con decorazione croccante (nushov pilaf)
• Involtini di carne con ripieno di mandorle e pistacchi (nushov mis)
• Dolce di pasta sfogliata alle noci (Paklavà)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...