Armenia – The Capital of Desires

L’Armenia partecipa alla Biennale Architettura di Venezia con il progetto The Capital of Desires esposto nella sede del Collegio Armeno Moorat Raphael presso Palazzo Ca’ Zenobio, Dorsoduro 2596 (a pochi passi dalla chiesa di Santa Maria dei Carmini e da Campo Santa Margherita) dal 7 giugno al 31 ottobre 2014. L’esposizione presenta la storia armena del XIX e XX secolo attraverso diversi materiali e progetti sviluppati da differenti generazioni di architetti armeni.
armenia_capitalofdesires2

ARMENIA

The Capital of Desires

Grigor Aghababyan, Arsen Aharonyan, Razmik Alaverdyan, Ashot Alexanyan, Nikoghayos Buniatyan, Levon Cherkezyan, Feniks Darbinyan, Telman Gevorgyan, Mark Grigoryan, Sargis Gurzadyan, Hovhannes Hakobyan, Feliks Hakobyan, Koryun Hakobyan, Karo Halabyan, Ruben Hasratyan, Margarita Hayrapetyan, Vartan Husyan, Rafael Israelyan, Sashur Kalashyan,Van Khachatour, Spartak Khachikyan, Spartak Kntekhtsyan, Gevorg Kochar, Stepan Kyurkchyan, Hovhannes Margaryan, Mikael Mazmanyan, Zhanna Mesheryakova, Mkrtich Minasyan, Gurgen Musheghyan, Hrachik Poghosyan, Samvel Safaryan, Alexander Tamanyan, Artur Tarkhanyan, Jim Torosyan, Armen Zaryan
Commissario: Ministry of Culture.
Curatori: Ruben Arevshatyan, Georg Schöllhammer.
Sede: Collegio Armeno Moorat Raphael, Ca’ Zenobio, Dorsoduro 2596
dal 7 giugno al 31 ottobre 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...