IX Giornata di studi armeni e caucasici a Venezia

La IX Giornata di studi armeni e caucasici si svolgerà giovedì 19 marzo a Venezia organizzata dal Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, Associazione culturale “Padus-Araxes” e ASIAC – Associazione per lo Studio in Italia dell’Asia Centrale e del Caucaso. Il programma del mattino si svolgerà presso la Sala A, Palazzo Vendramin, Dorsoduro 3462, Fondamenta Foscarini, mentre le sessioni pomeridiane si terranno in Aula VI, Rio Novo, Dorsoduro 3861, Calle Larga Foscari, Venezia. Scarica la locandina con il programma.

Sala A, Palazzo Vendramin, Dorsoduro 3462, Fondamenta Foscarini, Venezia
9.00 – Paolo Biagi (Università Ca’ Foscari, Venezia), Archaeological obsidians in the Caucasus and their circulation: New data from Chikiani in Georgia
9.30 – Gaga Shurgaia (Università Ca’ Foscari, Venezia), Le campagne dello scià Pērōz (459-484) contro gli unni secondo fonti cristiane
10.00 – Paolo Ognibene (Università di Bologna), Antiche città alane
10.30 – Discussione
11.00 – Khachik Harutyunyan (Matenadaran – Biblioteca e Istituto Centrale dei Manoscritti di Erevan), Gli antroponimi nei colofoni armeni: i gruppi semantici, i nuovi nomi
11.30 – Zara Pogossian (John Cabot University, Loyola University, Rome), Espansione del monachesimo cenobita e controllo del territorio: Il caso di Vaspurakan nella seconda metà del IX secolo
12.00 – Paolo Lucca (Università Ca’ Foscari, Venezia), La traduzione armena del breviario domenicano: appunti di microstoria e bibliografia testuale
12.30 – Discussione

Aula VI, Rio Novo, Dorsoduro 3861, Calle Larga Foscari, Venezia
15.00 – Aldo Ferrari (Università Ca’ Foscari, Venezia), Kosta Chetagurov e la cultura russa
15.30 – Nino Gogiashvili (Università di Telavi), The specific identity of the heroes of Vazha Pshavela’s poem “Stumar maspindzeli” (Host and guest) and their European choice
16.00 – Erica Ianiro (Università Ca’ Foscari, Venezia), Contributi armeni alla letteratura ottomana
16.30 – Candida Ghidini (Università di Parma), Fazil’ Iskander: la letteratura russa canta l’Abcasia
17.00 – Discussione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...